Blog

Parco Naturale di Porto Selvaggio nel Salento

Questa piccolissima spiaggia si trova all’interno del Parco Naturale Regionale Porto Selvaggio e Palude del Capitano, parco che, dal 2007, è stato inserito dal FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) nell’elenco dei ”100 luoghi da salvare”. Per arrivarci bisogna ‘affrontare’ una bella camminata, in parte in discesa, di circa 600 metri all’interno della pineta del parco (ovviamente alla discesa dell’andata, corrisponde una bella salita al ritorno…), ma la ‘fatica’ sarà ben ricompensata dallo spettacolo che ci apparirà man mano che il sentiero arriva al mare: un mare cristallino in splendido contrasto con gli scogli neri della costa.  La spiaggia è davvero molto bella, se non siete abili nuotatori (il mare è molto alto) attrezzatevi per prendere il sole sugli scogli (sdraio e lettino sono quasi obbligatori) non riuscirete ad apprezzare al meglio questo angolo di paradiso..